Privacy Policy Si è cercato conflitto civile - The Serendipity Periodical

Diario dell’ultima notte, Ciano-Mussolini lo scontro finale- Intervista a Mauro Mazza

Intervista a Mauro Mazza, autore di “Diario dell’ultima notte, Ciano-Mussolini lo scontro finale” edito da La Lepre Edizioni Mauro Mazza, giornalista e scrittore professionista, ha recentemente pubblicato per La Lepre Edizioni, il romanzo storico “Diario dell’ultima notte”, incentrato sulle vicenda che portò il ministro degli esteri del fascismo, Galeazzo Ciano, ad essere processato ed infine […]

Il processo di democratizzazione nelle ex colonie asiatiche e nel Medio Oriente Arabo – Parte I

  1 – Introduzione: condizioni e contesti della democratizzazione Nel periodo successivo al 1974, la terza ondata di democratizzazione ha investito un numero consistente di stati asiatici tra cui Turchia, Bangladesh, Tailandia, Filippine. Taiwan e altri ancora.  Molti paesi nel passaggio dal neopatrimonialismo alla democrazia sono stati influenzati dal loro passato coloniale, che li ha […]

La propaganda nazionalsocialista all’estero: il caso editoriale della rivista Signal

La propaganda ‘cauta’ La rivista di propaganda bilingue nazionalsocialista Signal (1940-1944)[1], destinata alla diffusione internazionale, venne ideata e realizzata in seno alla IV divisione dei servizi della Wehrmacht Propaganda Abteilung (Wpr), una sezione interna a quello stesso apparato militare nazista che sin dal 1935 aveva dimostrato la propria esuberanza belligerante violando gli accordi di Versailles[2] […]

Ascesa e declino dei regimi Neopatrimonialistici – Parte III

La persistenza del neopatrimonialismo nell’epoca della democratizzazione Quando ci si riferisce alla terza ondata (tutt’ora in corso), caratterizzata dalla cosiddetta “primavera araba ”,  a livello mondiale è possibile constatare la presenza di regimi politici che si caratterizzano per tre diverse condizioni: regimi politici stabili democraticamente come ad esempio UE e USA; regimi neopatrimoniali stabili che […]

Tradurre nel XXI secolo: parla Ryszard Kapuściński

Il discorso di Ryszard Kapuścinski al congresso del 2005 In occasione dell’uscita del film animato “Ancora un giorno”, tratto dall’omonimo libro di Ryszard Kapuścinski, inviato in Angola nel 1975 durante la guerra civile, vi proponiamo una traduzione del discorso pronunciato dal reporter polacco nel 2005 durante il primo congresso di traduttori della letteratura polacca. Dalla regia […]

Guerra dei 30 anni: 400 anni dalla nascita dell’Europa moderna

L’Europa impara la tolleranza Tra le tante ricorrenze che il 2018 ha promesso, sin dal suo esordio, ritroviamo senz’altro il trecentosettantesimo anniversario della Pace di Westfalia (400 anni dall’inizio della guerra, 1618-1648), firmata con animo largamente perturbato dai vincitori della guerra dei 30 anni e destinata a segnare da una parte la nascita della conformazione moderna […]

Nichilismo post-bellico e palingenesi nella lirica di Angel González

I figli della guerra civile: la Generazione del ‘50 Una lunga gestazione letteraria accompagna il primo trentennio del novecento in tutta la Spagna. La Grande Guerra prima e lo scoppio delle guerre intestine poi, sono i presupposti sociali essenziali alla comprensione del radicale cambio prospettico che sarebbe maturato appieno proprio alla metà del secolo; la […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto