Mancanze – una poesia di Simone Bonfiglio

    Le assenze si fanno pesanti quando diventano mancanze. Nelle stanze trovi il vuoto e sulle pareti qualche sua foto.   Simone Bonfiglio       L’autore Simone Bonfiglio, laureato al Dicam di Messina in Storia. Appassionato di scrittura, musica e calcio. È ora in fase di editing il suo ultimo romanzo. Scrive per un bimestrale […]

Passato

  Ed ho mentito al passato, sono tornato Ma fuori è freddo e nessuno sta ad aspettarmi Solo alberi che sono come croci Spaventapasseri di legno sotto la pioggia scrosciante, costante. Non esco più Rimango qui, coi ricordi a scaldarmi l’anima.   Simone Bonfiglio     L’autore Simone Bonfiglio, laureato al Dicam di Messina in […]

“Solitudine” di Simone Bonfiglio

Solitudine, una poesia di Simone Bonfiglio Attorno ad un focolare il crepitio di legna secca che brucia lenta Scrutando un soffitto che rimane lì, zitto e di tanto in tanto sputa via risposte alla fuliggine che accentuano questa solitudine compagna amata da sempre odiosa vedova che mente bisbigliando che va tutto bene mentre il veleno […]

Tormento

  Quando s’alza il vento e porta il suo profumo, inizia l’illusione. Tormento era desiderare d’averla Tormento è la paura di perderla Ed in mezzo un fugace attimo d’amore intenso.     Simone Bonfiglio     L’autore Simone Bonfiglio, laureato al Dicam di Messina in Storia. Appassionato di scrittura, musica e calcio (causa quest’ultimo se dici […]

Pietra primordiale

Una roccia, una vita, mille destini. Una storia suggestiva, la sua. Stavolta non vuoi mancare, godi della sua essenza. Ma non ti basta.   Per quella pietra, daresti tutto. Non puoi. Ti resta, il bianco candore, e poche parole.   Le lasci al vento, no. Non può sentirle. È solo un sospiro. Generazione futura, scappa, […]

Autunno gradevole

Ammazziamo l’autunno, l’inverno, restiamo vicini, abbracciati.   Stringimi più forte stavolta, nascondiamoci, sotto le lenzuola. Il tempo ci asseconda.   Riempiamo di colori la nostra stanza, tu rosa, io blu. Fuori è grigio. Non importa. I nostri corpi riscaldati, sprizzano gratitudine.   Daniele Altina   L’autore Daniele Altina. Classe 1990. Provenienza Molise. Dopo la laurea […]

Autunno silenzioso

Frastornato, una nuova sera, lei non c’è, l’autunno alle porte, ammazzo un altro giorno. Brindo a me, a chi non c’è, a chi non frega nulla.   L’amore lentamente consuma, come una foglia, ha dato troppo in estate, ora a letargo. Vivo  il futuro pensando al presente. Resto muto. Ascolto.   Daniele Altina Ph. Luigi […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto