Autunno silenzioso

Frastornato, una nuova sera, lei non c’è, l’autunno alle porte, ammazzo un altro giorno. Brindo a me, a chi non c’è, a chi non frega nulla.   L’amore lentamente consuma, come una foglia, ha dato troppo in estate, ora a letargo. Vivo  il futuro pensando al presente. Resto muto. Ascolto.   Daniele Altina Ph. Luigi […]

Le geometrie della sensibilità, in arte Fabrizio Sclocco – The Geometries of sensitivity in Fabrizio Sclocco

ITA Fabrizio Sclocco nasce a Pescara nel 1989. Un diploma artistico e un percorso universitario in Architettura interrotto, dopodiché Toronto. Insoddisfatto dell’Italia, o più semplicemente della vita che conduce, nel 2012 Sclocco approda in Canada, all’inizio svolgendo lavori disparatissimi e tutt’altro che artistici, per poi riprendere in mano – di nuovo, e una volta per tutte […]

Viaggio nell’eredità di Corto Maltese: intervista a Marco Steiner

La continua ricerca di una suggestione che possa permetterci di entrare in un mondo diverso, toccare un’atmosfera in evoluzione, scendere nel profondo delle cose, Marco Steiner racconta Corto In occasione della conferenza Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt, tenutasi in Sapienza nell’edificio di Ex poste il 19 giugno scorso, la redazione di The Serendipity Periodical ha […]

Labilità tra confini dell’opera prattiana: intervista a Francesco Boille

Francesco Boille, giornalista de L’Internazionale, critico di cinema ed esperto di fumetto racconta Hugo Pratt Il fumetto è una forma d’arte duttile e difficilmente incasellabile, poiché mescola linguaggi e generi raggiungendo risultati inaspettati. Durante la giornata organizzata da Serendipity dedicata a uno dei più importanti autori del fumetto, Hugo Pratt, si è portato il fumetto […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto