Privacy Policy lirica Archivi - The Serendipity Periodical

Gli aviatori, di Simone Bonfiglio

Gli aviatori   Noi siamo gli aviatori che viaggiano sui loro bianchi aerei di carta, nel rossastro cielo, all’ora del sole cadente. Veniamo da regni a voi sconosciuti per portarvi in dono la vera vita.   Simone Bonfiglio         L’autore Simone Bonfiglio, laureato al Dicam di Messina in Storia. Appassionato di scrittura, musica […]

Dizionario delle notti-Intervista a Iuri Lombardi

Dizionario delle notti: la dimensione erotica nel Requiem poetico Gli incontri che segnano l’esistenza attraverso l’eclissi elaborata nella sua dimensione erotica, i luoghi che continuano a tracciare un solco indelebile nelle nostre vite rendendo possibile l’esperienza del Giorno, la decostruzione del tempo e delle soggettività in quanto eidola nella Notte, versi che pongono domande irresolubili […]

Amore Covid – Daniele Altina

Amore Covid, una poesia di Gabriele Altina Al tempo passato, a un ricordo sfumato, a un bacio non dato. Siamo qui, incrociamoci, abbracciamoci, sorridiamo, ma non dimenticarti di noi.   Daniele Altina L’autore Daniele Altina. Classe 1990. Provenienza Molise. Dopo la laurea in Editoria e Scrittura presso La Sapienza, trascorre il tempo facendo il blogger, […]

Domenica primaverile – Daniele Altina

    C’è un tempo per la giovinezza, con l’insicurezza e la paura. Tempo bellissimo e disordinato, primavera della vita, vento e pioggia insieme.   Un raggio di sole perenne, un sorriso immortalato. L’amore sprizza ovunque, tempo di libertà.   Un recondito pensiero t’assale, e poi svanisce. La corsa continua al tramonto più autentico, notte […]

“Solitudine” di Simone Bonfiglio

Solitudine, una poesia di Simone Bonfiglio Attorno ad un focolare il crepitio di legna secca che brucia lenta Scrutando un soffitto che rimane lì, zitto e di tanto in tanto sputa via risposte alla fuliggine che accentuano questa solitudine compagna amata da sempre odiosa vedova che mente bisbigliando che va tutto bene mentre il veleno […]

Autunno silenzioso

Frastornato, una nuova sera, lei non c’è, l’autunno alle porte, ammazzo un altro giorno. Brindo a me, a chi non c’è, a chi non frega nulla.   L’amore lentamente consuma, come una foglia, ha dato troppo in estate, ora a letargo. Vivo  il futuro pensando al presente. Resto muto. Ascolto.   Daniele Altina Ph. Luigi […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto