Achille campanile_01

Achille Campanile: come una produzione innovativa si fa spazio tra le avanguardie del Novecento.

Il Novecento si presenta come un secolo ricco di cambiamenti e di sperimentazioni.

La liberazione della creatività e il desiderio di rottura con il passato, che vengono dalla diffusione delle avanguardie, portano nuovi autori alla luce. E sebbene Achille Campanile sia stato uno degli autori maggiormente letti negli anni trenta, il suo percorso spesso non risulta nei libri di letteratura, se non in brevissimi accenni.
Probabilmente risultava complicato inquadrare Campanile in un singolo genere, dal momento che, seppur soprattutto autore teatrale, presenta una molteplicità di genere nella sua produzione. Tra teatro, narrativa e giornalismo si trova praticamente a metà tra il divulgare i movimenti che lo circondavano e l’anticipare generi che sarebbero arrivati dopo, come il teatro dell’assurdo.
Questa tesi che ha come oggetto una ricerca approfondita su questo autore novecentesco, articolata in tre parti, ha lo scopo di intraprendere una sorta di viaggio nel percorso di Campanile. Dagli esordi alle attività nei giornali, le opere narrative e le esperienze cinematografiche, alle prime produzioni e alle messe in scena dei suoi testi anticonvenzionali, come le Tragedie in due battute.
Il viaggio ha lo scopo di comprendere i rapporti che l’autore ha realmente avuto con il suo tempo. Il modo in cui il Novecento abbia definito le sue produzioni, il suo pensiero, e come il suo umorismo e la straordinaria capacità di giocare con la lingua, di smontare e montare elementi già esistenti lo abbiano aiutato a creare qualcosa di sempre attuale.

BIBLIOGRAFIA.

  • Anglani B.S., Giri di parole. Le Italie del giornalista Achille Campanile. Cesario di Lecce, Manni, 2000.
  • Bergson H., Il riso. Saggio sul significato del comico, Rizzoli, Milano 1961.
  • Bettoni C., Imparare un’altra lingua, Roma, Edizioni Laterza, 2001
  • Bo C., Dall’introduzione a Manuale di conversazione, Milano, Rizzoli, 1973.
  • Breton A., Manifeste du surréalisme, 1924.
  • Calendoli G., Achille Campanile, in AA. VV., Letteratura italiana del Novecento. I contemporanei, Milano, Marzorati, 1979
  • Carli M., L’italiano di Mussolini, Milano, Mondadori, 1930.
  • Del Buono O., introduzione a “Opere. Romanzi e racconti 1924-1933”, Milano, Bompiani. 2001.
  • De Caprio C., L’alea della scrittura, Liguori editore, Napoli, luglio 1990.
  • Manetti G., dal Saggio: Il narrar brevissimo: barzellette e tragedie in due battute
  • Marinetti F.T., Manifesto del futurismo, 1909
  • Marinetti F.T, il teatro di varietà. 1913.
  • Marinetti F.T., Teatro, Roma, 1960.
  • Pampaloni G., Storia della Letteratura Italiana, Tomo II Garzanti, 1987
  • Pedullà W., Racconta il Novecento. Modelli e storie della narrativa italiana del XX secolo, Rizzoli, 2012.
  • Pirandello L., L’umorismo, R. Carabba, Lanciano, 1908
  • Taviani F., Introduzione a L’inventore del cavallo e altre quindici commedie, Milano, Rizzoli, 2002
  • Zavattini C., Parliamo tanto di me, Bompiani, Milano, 2003
  • AA.VV, Calembour: frammenti di un universo in controluce, Milano, Franco Angeli, 2013
  • AA.VV IL, Vocabolario della lingua latina, Loescher editore, Milano, 1996.
  • AA.VV Dizionario Greco-italiano illustrato, Le Monnier, Firenze, 1975.
  • Il Dizionario della lingua Italiana, DeAgostini, Novara, 1995

BIBLIOGRAFIA DELL’ AUTORE.

  • Campanile A., l’inventore del cavallo, Roma, Editrice D’arte fauno, 1927
  • Campanile A., L’amore fa fare questo ed altro, Milano, Treves, 1931
  • Campanile A., Premessa a Battista al giro d’Italia, Milano, 1932.
  • Campanile, A., Il povero Piero, 1961
  • Campanile A., Autoritratto, 1960.
  • Campanile A., in Manuale di conversazione (1973)
  • Campanile A., La quercia del Tasso, in Manuale di conversazione, Milano, Rizzoli, 1973.
  • Campanile A., La rivolta dei sette, in Manuale di conversazione, Milano, Rizzoli, 1973.
  • Campanile A., Tragedie in due battute, Rizzoli, Milano, 1978.

MATERIALE AUDIO.

  • Campanile A., Tristezza degli Umoristi (Registrazione del 4/2/1953)
  • Campanile A., Intervista a Esercizi di memoria su Radio tre.

Martina Russo

relatore 

Lorenzo Mango

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto