Lui e Lei-00

LUI E LEI- prima puntata

I segreti della camera rosa in scena

Venerdì 6 Novembre, al teatro Spazio 18b di Garbatella, The Serendipity Periodical ha assistito a “LUI E LEI- prima puntata” spettacolo ideato da Lorenzo Salveti, parte della collana I SEGRETI DELLA CAMERA ROSA, una raccolta di testi comici presi e rielaborati dalle produzioni brillanti dell’800/900, messo in scena da La compagnia dei Masnadieri, con Jacopo Bezzi, Monica Belardinelli, Matteo Tanganelli, e Veronica Rivolta.

UNADJUSTEDNONRAW_thumb_1b7d.jpg

Lo spettacolo brioso, leggero e divertente, è composto da quattro episodi che ricordano un’amalgama tra il teatro dell’assurdo e le produzioni Campaniliane dell’inizio del’900: una moglie e un marito sui generis, che sanno quello che non vogliono fare, ma hanno i loro dubbi sui loro programmi più prossimi; un padre ambiguo, che nasconde dei segreti senza saperli davvero nascondere e che si è dimenticato il nome di sua figlia, una terribile, seducente, amante che tradisce ripetutamente il compagno e “gira la frittata” abilmente, e una coppia di giovani fidanzati afflitti da una terribile, strana e incurabile malattia, sono i protagonisti di questo brillante spettacolo.

Un’amalgama male e ben assortita di divertenti personaggi si muove in un’atmosfera carica di brio, sottigliezze, battutine, mentre sullo sfondo una camera da letto fa da scenario a tutte le vicende comiche e a tratti grottesche. Un unico luogo per storie diverse, persone diverse, ma di un solo colore: ovviamente il rosa.

Lo spettacolo va in scena in una location unica, intima, riservata. Il Teatro Spazio18b è molto piccolo, e questo è il suo maggior punto di forza. Lo spettatore smette di essere tale e diventa parte della scena. Sfida i personaggi con la sua presenza ravvicinata, reagisce alla loro realtà, gioisce, piange e si emoziona con loro. Il tempo scorre veloce, i personaggi non hanno quasi il tempo di entrare in scena che tra una battuta e l’altra i mini atti unici scorrono via per passare ai prossimi. Insomma, è  un ambiente quasi metateatrale, privo di quarta parete quello in cui prende vita il primo appuntamento de I segreti della camera rosa, che progetta di essere un incontro periodico di rivisitazioni di testi brillanti presi dallo stesso periodo, ma sempre diversi. Nel frattempo, “Lui e Lei” sarà in scena fino al 25 Novembre.

Articolo di

Martina Russo

UNADJUSTEDNONRAW_thumb_1b75.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto