Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt - 18 giugno 2019 appuntamento in Sapienza

Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt – 18 giugno 2019 aula T01 Marco Polo

Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt – appuntamento in aula T01 martedì 18 giugno dalle 10:00 in poi presso l’Edificio Marco Polo

Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt - 18 giugno 2019 aula T01 Marco Polo
© 1994 Cong S.A., Svizzera Lo Yankee. Hugo Pratt. Tutti i diritti riservati

Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt è una giornata interamente dedicata a Pratt e al suo immaginario; un appuntamento organizzato dalla redazione del periodico The Serendipity in collaborazione con il corpo docenti del corso di Laurea Magistrale di Scienze Linguistiche. L’evento, che avrà luogo il 18 giugno 2019 in aula T01 dalle ore 10:00 in poi presso l’Edificio Marco Polo – Circonvallazione Tiburtina 4, vuole essere un invito a partecipare per tutti gli studenti, gli appassionati e i curiosi che avranno voglia di saperne di più su Hugo Pratt e il suo bagaglio culturale. Una giornata dedicata all’autore e alla sua produzione artistica dove si avrà modo di saperne di più grazie gli interventi degli 8 relatori presenti: Stefano Adamo, Riccardo Capoferro, Francesco Boille, Nicola Paladin, Marco Petrelli,  Alessandro Ruggieri, Umberto Rossi, Marco Steiner

Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt

Verranno affrontati temi legati alla sensibilità postcoloniale dell’autore, le influenze legate all’immaginario imperialista e alla letteratura anglo-americana. Si apriranno per la prima volta le porte de La Sapienza al fumetto prattiano, invitando l’auditorio alla conoscenza di uno dei più importanti autori del fumetto. Dall’Italia all’Africa settentrionale, dall’Europa all’America Latina, Hugo Pratt viaggiando ha saputo fare proprie storie e paesaggi, veri orizzonti aperti di un immaginario codificato in tavole. Vele spiegate, oceani sconfinati, piroghe, pirati, deserti, soldati coloniali, Corto Maltese e tanti altri personaggi sono loro i veri protagonisti delle avventure con cui l’autore ha reso le sue vignette magiche e dal sapore romantico.

Sono venuto nel Pacifico alla ricerca, o forse, all’inseguimento di un sogno. Avevo gli appuntamenti a metà strada fra la realtà e la fantasia ed in questo mondo incantato, tutte le immagini che ho visto, le storie che ho letto, i colori che ho sognato si fanno veri, filtrati da una magica rete che mi guida attraverso il passato per reinterpretare il presente

Queste le parole rappresentative di un autore dalla personalità poliedrica, distintamente italiana, dalla forte componente anarchica e dalla sensibilità postcoloniale. Segnate in agenda il 18 giugno e non mancate! L’ingresso all’appuntamento è libero, fino ad esaurimento posti. Gli studenti che vogliono seguire la giornata per ottenere crediti di altre attività formative sono pregati di scrivere a theserendipityperiodical@gmail.com

Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt - 18 giugno 2019 appuntamento in Sapienza

Un commento su “Gli orizzonti aperti di Hugo Pratt – 18 giugno 2019 aula T01 Marco Polo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto