Le parole nel vuoto

Un bacio strappato e nulla più. Un sorriso rubato, le labbra che sentivi dentro, le lingue mescolate.   Ora c’è il ricordo, una felicità istantanea poi, di nuovo oblio.   Lunghe chiacchierate scivolate in un bicchiere le parole che vorresti sentire e che non ti ho detto.   Resta la brezza che rinfresca i cuori. […]

La notte in un attimo

I segni infausti del tempo, l’attesa raccolta in un sospiro è di nuovo notte. Una luce riflette sulle antiche pietre, quanta acqua è passata. Lì, è scivolato tutto l’Impero, ascesa e declino.   Intanto una luce trapassa i massi, è una piacevole sensazione, una calma nascosta. L’arancione con il rosso genera amore, ricordi e immagini […]

La rincorsa dell’ego

Sembra di conoscerci da sempre Il sesso? Adesso è solo abitudine. I silenzi? Rigano il volto di noi ignavi.   E io mi perdo. Rimugino. Come un uccello in gabbia. Libertà, egoismo, solitudine. Tutto mi osserva, lontano o vicino, prova a sentirmi.   La paura è solo una parola, un anello spezzato un’immagine elaborata e […]

Scream of Silence

Il silenzio non è nostro amico, ma non è nemmeno nostro nemico: è più come un mercenario, a servizio delle situazioni più comode. Non lo trovi a comando, ma quando meno te lo aspetti; anche in una stanza gremita di gente, puoi sentire le sue urla nella testa, soprattutto quando non si odono voci, senti […]

Amore urbano

Vuote volute di fumo si dissolvono qui dentro. Polmoni, gola, stomaco. Ecco, gambe che muovono questo corpo di cartone, attraversato dall’aria invernale. Un pugnale di vento freddo punge ora, piano, la pelle pallida di un volto illuminato. . . . Un sole lontano bacia la tangenziale infinita. Due corpi si muovono nella linea delle nuvole, […]

SONG #1 – poesia

Ed eccomi arrivato in questa giungla di cemento, molti anni è sembrato questo misero momento, ma ad un tratto mi sono sentito come imbrogliato, come se non vai più in alto dopo che sei saltato. Vagando in lungo e in largo, in mezzo a tutta questa gente, mi sono reso conto di cosa mi offuscasse […]

Il tramonto dell’assenza – Daniele Altina

Perché non godere di questo bel tramonto insieme? Magari bevendo una birra, seduti su una coperta restando lì a parlare per un po’, scherzare e guardare il sole Che lentamente si nasconde dietro la montagna.   Peccato! Stasera tu non sei qui. La luce tenue che riflette sull’erba i suoi fili sottili come capelli ricordano […]

NIGHT THOUGHTS – poesia

I woke up in the middle of the night After feeling that this tension is really high. Meanwhile you get back to your home I suddenly feel so fucking alone Because you can hear your loneliness But I can’t, ‘cause I’m mindless In this time of the year I need promises That you could keep, […]

Insomnio – poesia

Las noches en las grandes ciudades nunca son verdaderamente obscuras Las noches en las grandes ciudades nunca son verdaderamente obscuras. Las luces amarillentas de las farolas alumbran constantemente las calles creando la ilusión de un día que nunca se acaba. Estas noches insomnes son escuetas como nunca dado que el brillo artificial ahoga lo de las […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto